Saldatrice 1650 Utility


La valutazione attuale è 0,00. Totale voti 0.
SKU Codice prod: 25004

Disponibilità: 43 in stock

Descrizione breve

Saldatrice 1650 Utility


105,90 incl iva

  • Qty
Condividi

Bookmark and Share
DescrizioneTags prodotto

Saldatrice ad elettrodo, con accessori, portatile a corrente alternata. Regolazione continua della corrente. Protezione termostatica. 230v, turbo, scatola in plastica molto comoda e pratica. Potenza assorbita kw2.6. Amp 40-140, elettrodi 1.6-3.2. kg.12.5 ottima per lavori di casa e fai da te. Funziona con corrente di casa con kw. 1,5 Uso domestico hobby.
Buone prestazioni.

DESCRIZIONE
SALDATRICE AD ELETTRODO, PORTATILE, MONOFASE, VENTILATA, PER LA SALDATURA MMA IN CORRENTE ALTERNATA (AC). REGOLAZIONE CONTINUA DELLA CORRENTE DI SALDATURA. PROTEZIONE TERMOSTATICA. ELETTRODI UTILIZZABILI: RUTILI. COMPLETA DEGLI ACCESSORI DI SALDATURA.

CARATTERISTICHE
COLORE: ROSSO (RAL 3020)
UTILIZZO "FAI DA TE"
GENERATORE DI SALDATURA MMA: AC
TRASPORTABILITA'': PORTATILE
VENTILAZIONE FORZATA
PROTEZIONE TERMOSTATICA CONTRO SOVRATEMPERATURE
REGOLAZIONE CORRENTE DI SALDATURA: CONTINUA A SHUNT MAGNETICO




ACCESSORI DI SERIE
120301 CAVO 10 MMQ 1,8 M Q.TY 2
712139 MARTO/SPAZZOLA
712208 MASCHERA
712001 PINZA DI MASSA 150 A
712091 PINZA PORTAELETTRODO
712196 VETRO INATTINICO 51X107

CARATTERISTICHE TECNICHE:
FREQUENZA DI RETE HZ 50-60
TENSIONE DI RETE MONOFASE V.230
POTENZA ASSORBITA KW 2,6
FUSIBILE DI RETE A 16
TENSIONE A VUOTO MAX IN AC 48
CAMPO REG.NE CORRENTE IN AC 40-140
D.ELETTRODI UTILIZZABILI IN AC 1,6-3,2
CLASSE DI ISOLAMENTO H
GRADO DI PROTEZIONE IP21
DIMENSIONI (LxWxH) 34x18x30
PESO kg. 12,800


COS''E'' UNA SALDATRICE AD ARCO:
La saldatrice ad arco produce un arco elettrico liberando un forte calore (tra 4000° e 4500°) che fonde i metalli ferrosi e permette il loro collegamento con un metallo dello stesso tipo.
La saldatrice è un trasformatore elettrico alimentato da una rete di corrente da 220 a 380 volts.
Fornisce una corrente elettrica di voltaggio più debole (da 45 a 50 volts) però con una forte intensità (tra 100 e 700 ampere).
Uno dei morsetti della saldatrice è collegato al pezzo da saldare con una pinza a massa; l''altro polo è costituito da un elettrodo fissato sul porta elettrodo.
Gli elettrodi Sono composti da:

un''anima di filo metallico dello stesso tipo del metallo da saldare, il metallo d''apporto;
un rivestimento disposto come una guaina attorno all''anima.
Avvicinando l''elettrodo al pezzo da saldare si crea un corto circuito; l''arco elettrico che libera una luce intensa e un forte calore, assicura la fusione dei pezzi di metallo da saldare e quella dell''elettrodo che deposita così del metallo d''apporto.


 

DESCRIZIONE
SALDATRICE AD ELETTRODO, PORTATILE, MONOFASE, VENTILATA, PER LA SALDATURA MMA IN CORRENTE ALTERNATA (AC). REGOLAZIONE CONTINUA DELLA CORRENTE DI SALDATURA. PROTEZIONE TERMOSTATICA. ELETTRODI UTILIZZABILI: RUTILI. COMPLETA DEGLI ACCESSORI DI SALDATURA.

CARATTERISTICHE
COLORE: ROSSO (RAL 3020)
UTILIZZO "FAI DA TE"
GENERATORE DI SALDATURA MMA: AC
TRASPORTABILITA'': PORTATILE
VENTILAZIONE FORZATA
PROTEZIONE TERMOSTATICA CONTRO SOVRATEMPERATURE
REGOLAZIONE CORRENTE DI SALDATURA: CONTINUA A SHUNT MAGNETICO




ACCESSORI DI SERIE
120301 CAVO 10 MMQ 1,8 M Q.TY 2
712139 MARTO/SPAZZOLA
712208 MASCHERA
712001 PINZA DI MASSA 150 A
712091 PINZA PORTAELETTRODO
712196 VETRO INATTINICO 51X107

CARATTERISTICHE TECNICHE:
FREQUENZA DI RETE HZ 50-60
TENSIONE DI RETE MONOFASE V.230
POTENZA ASSORBITA KW 2,6
FUSIBILE DI RETE A 16
TENSIONE A VUOTO MAX IN AC 48
CAMPO REG.NE CORRENTE IN AC 40-140
D.ELETTRODI UTILIZZABILI IN AC 1,6-3,2
CLASSE DI ISOLAMENTO H
GRADO DI PROTEZIONE IP21
DIMENSIONI (LxWxH) 34x18x30
PESO kg. 12,800


COS''E'' UNA SALDATRICE AD ARCO:
La saldatrice ad arco produce un arco elettrico liberando un forte calore (tra 4000° e 4500°) che fonde i metalli ferrosi e permette il loro collegamento con un metallo dello stesso tipo.
La saldatrice è un trasformatore elettrico alimentato da una rete di corrente da 220 a 380 volts.
Fornisce una corrente elettrica di voltaggio più debole (da 45 a 50 volts) però con una forte intensità (tra 100 e 700 ampere).
Uno dei morsetti della saldatrice è collegato al pezzo da saldare con una pinza a massa; l''altro polo è costituito da un elettrodo fissato sul porta elettrodo.
Gli elettrodi Sono composti da:

un''anima di filo metallico dello stesso tipo del metallo da saldare, il metallo d''apporto;
un rivestimento disposto come una guaina attorno all''anima.
Avvicinando l''elettrodo al pezzo da saldare si crea un corto circuito; l''arco elettrico che libera una luce intensa e un forte calore, assicura la fusione dei pezzi di metallo da saldare e quella dell''elettrodo che deposita così del metallo d''apporto.


 




Recensioni Del Prodotto